U 18: DUE PAROLE DI COACH STIBIEL SULL’ESPERIENZA DI CHIUSI.

 

“E’ Stata un’ottima esperienza di cui penso che tutte le ragazze debbano essere veramente orgogliose.

Un plauso a tutte, soprattutto alle ragazze che hanno giocato di meno veramente encomiabile  perché sono state fondamentali e non è una frase fatta ma è la realtà, in panchina tifando, non mollando mai e dando un supporto a chi era in campo. Un grazie anche ai genitori che sono venuti  con noi, sempre disponibili ma mai invadenti, che ci hanno dato una grande mano comprendendo il loro ruolo.

Nonostante abbiamo perso la partita che ci poteva dare l’accesso alle finali nazionali, devo dire che la squadra ha fatto una stagione strepitosa e le ragazze devono essere solo orgogliose per il lavoro svolto”

Coach Stibiel

U 18 OROROSA ALBINO: UN SOGNO RIMANDATO !!!!!!!!

PALLACANESTRO ANTS VITERBO vs OROROSA ALBINO 58 – 51 

Parziali (21-19  5-7  16-12  16-13)

Ororosa Albino: Finazzi 6, Cenati, Abbate, Patelli 13, Pintossi 7, Fulgosi, Tall 6, Visini 6, Gionchilie 7, Salvi, Comerio, Beltrami, Carrara 6. All. Stibiel vice Zenoni.

Non parliamo di sconfitta ma del successo di un gruppo che ha saputo lottare e tenere in vita la speranza di accedere alla finale nazionale di categoria sino a 2 minuti dalla sirena. Due vittorie contro la numero due della Liguria e contro la numero uno della Toscana (che si giocherà la fase finale) e solo la differenza canestri a decretare l’esclusione della nostra squadra. La partita ha visto le nostre ragazze dare fondo alle energie rimaste.

Ventisei pari all’intervallo lungo e le Nostre a giocare a tratti un’ottima pallacanestro. La differenza di fisicità e di centimetri, specie sotto canestro, hanno fatto buon gioco per la squadra di Viterbo. A soli due minuti dal termine della partita, il punteggio era di cinquantuno pari e lo spettro di un’eventuale terza partita da decidersi all’over time all’orizzonte. Purtroppo non è riuscito il terzo miracolo consecutivo alla nostra squadra che alla fine ha dovuto cedere le armi alla più quotata squadra avversaria. Negli spogliatoi lo sconforto si è manifestato con lacrime di delusione delle nostre ragazze che non devono cancellare le ottime prestazioni di questi tre giorni.

A pranzo, dopo la partita si è sperato che Savona facesse il miracolo di regalarci il pass per le finali battendo le più forti giocatrici di Livorno ma così non è stato per soli sei punti (risultato finale 39-45) . Durante il viaggio di ritorno, pian piano la tensione e la delusione sono passate e i canti e le risate hanno preso il posto dell’amarezza mista, però, alla consapevolezza di aver dato tutto e anche oltre per il raggiungimento di un sogno che speriamo sia solo rimandato.

GRAZIE RAGAZZE !!!!!!!

  • Grazie ragazze per questa annata sportiva strepitosa.
  • Grazie perché abbiamo passato assieme questi 3 giorni pieni di emozioni
  • Grazie perché anche quando la spia della riserva delle energie era accesa da tempo siete riuscite a spingervi oltre.
  • Grazie per i due tempi supplementari che hanno messo a dura prova le coronarie di quelli che erano in tribuna e a casa in attesa di notizie.
  • Grazie a chi ha giocato poco per mille ragioni ma è stato parte fondamentale del gruppo con il suo sostegno.
  • Siate orgogliose di quello che avete fatto e del risultato raggiunto.
  • Ricordate che fino a 2 minuti dalla sirena e dopo 118 minuti di gioco a tratti entusiasmante, eravate in corsa per le finali nazionali, che avete terminato comunque a pari punti con chi ci andrà questa interzona e che non siete state inferiori a nessuna altra squadra presente a Chiusi e che solo la differenza canestri non vi ha premiato come meritavate.

Siamo tutti orgogliosi di voi Società, allenatore, genitori e sostenitori.

Ancora

GRAZIE RAGAZZE !!!!!

U 18 OROROSA ALBINO: BUONA ANCHE LA SECONDA!!!!!!!!

OROROSA ALBINO vs BASKET FEMMINILE LIVORNO 42 – 40

(dopo un tempo supplementare)

Orororsa Albino: Finazzi 6, Abbate, Patelli 9, Pintossi 10, Fulgosi , Tall 10, Visini, Gionchilie 2, Beltrami, Carrara 5. All. Stibiel vice Zenoni.

Se la partita con Savona aveva messo a dura prova le coronarie, la partita di ieri con B.F.Livorno le ha ulteriormente collaudate. Altro over time e altra vittoria contro la prima della classe della Toscana. Oggi ultima e decisiva partita contro Pallacanestro ANTS Viterbo. Sono le 7 di mattina e tra poco suona la sveglia per le ragazze. Colazione e trasferimento al Palasport di Chiusi. Incrociamo le dita. Comunque vada a finire, queste ragazze ci hanno stupito.

 

 

 

U 18 OROROSA ALBINO: BUONA LA PRIMA !!!!!!!!!

OROROSA ALBINO vs AMATORI SAVONA 64 – 62

Parziali (11-17  23-10  3-13  17-14  10-8)

Ororosa Albino: Finazzi 15, Abbate, Patelli 13, Pintossi 9, Fulgosi 3, Tall 14, Visini, Gionchilie 8, Beltrami, Carrara 2. All Stibiel vice Zenoni.

Partita vietata ai deboli di cuore quella giocata questo pomeriggio, primo maggio al PalaCoopersport di Chiusi per la prima giornata del raggruppamento numero 7 interzona tra Edelweiss Albino Ororosa e Amatori Pallacanestro Savona.

Le nostre ragazze hanno saputo mettere in campo tutta la cattiveria agonistica necessaria per prevalere sulla squadra avversaria che non si è cero risparmiata durante tutta la gara. La partita ha visto le Nostre chiudere i primi due quarti in vantaggio 34-27. Al rientro sul parquet, dieci minuti di black out della nostra squadra (parziale 3-13 per Savona) ha rimesso in discussione il risultato da + 7 a – 3. Ultimo quarto in bilico sino alla sirena finale e tabellone che diceva 54 pari e conseguente over time. Dando fondo alle ultime energie rimaste le nostre ragazze hanno conquistato la meritata vittoria 64-62.

Grande la soddisfazione di tutto il gruppo giocatrici, Coach, Presidente e genitori al seguito. Ora una notte di meritato riposo e domani mattina sveglia presto perché si continua a inseguire un sogno nella partita contro Basket Femminile Livorno delle ore 10,00.

Avanti cosi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

U 18 OROROSA ALBINO: ANDIAMO A GIOCARCI IL PALIO A SIENA !!!!!!

SISTEMA ROSA PORDENONE vs OROROSA ALBINO 44 – 60

Parziali (29-9  13-11  13-12  5-12)

Ororosa Albino: Finazzi 2, Cenati 6, Abbate, Patelli 21, Pintossi 9, Tall 11, Visini 2, Gionchilie 6, Beltrami, Carrara 2. All. Stibiel  vice Zenoni

Dopo le non esaltanti prestazioni dell’ultimo periodo (5 sconfitte consecutive), le nostre ragazze hanno saputo rialzare la testa, andando a vincere alla grande lo spareggio per accedere al girone n° 7 interzona contro la squadra Sistema Rosa Pordenone. Per la maggior parte di loro gli impegni nell’ultima settimana sono stati parecchi e pressanti,  se si considera la Final Four Promozione e la partita di lunedì sera con  Under 20, ma hanno saputo dosare le forze nel migliore dei modi. La partita di ieri non ha avuto storia. Già nei primi minuti il divario è stato evidente con le nostre giocatrici a dettare i ritmi di gioco e a variare gli schemi a secondo della disposizione delle avversarie. Con una Federica Patelli particolarmente inspirata che, innescata a dovere non ha perdonato, specie dalla distanza (praticamente un cecchino).

Coach Stibiel ha potuto iniziare sin dal primo quarto a far ruotare  le ragazze  dando modo di giocare minuti importanti a tutte. Al momento giusto, LE NOSTRE  , hanno saputo reagire alle ultime difficoltà, riproponendo a tratti un ottimo gioco fatto di intensità difensiva, veloci penetrazioni con scarichi e tiri dalla breve e lunga distanza.  Grande la soddisfazione al termine della gara da parte di tutti, giocatrici staff  e sostenitori al seguito.

Durante il viaggio di ritorno  sono continuati i festeggiamenti con cori dedicati a tutti i partecipanti alla trasferta, autista compreso che alla rotonda di Albino ha salutato la vittoria effettuato un giro completo suonando le trombe del pullman .

Ora attendiamo il calendario del concentramento n° 7 composto, oltre che dalla nostra squadra, da B.F. Livorno, Pallacanestro ANTS (Viterbo) e A.S.D. Amatori Pall. Savona. Comunque andrà a finire sarà una festa e le nostre ragazze sapranno vendere cara la pelle.