QUATTRO PAROLE CON COACH STIBIEL

 

E’ estate, il basket va in vacanza…… e noi ne approfittiamo per scambiare quattro chiacchiere a ruota libera con Giuliano Stibiel mentre si sta riposando nella sua Trieste. Innanzitutto grazieer la tua disponibilità ad incontrarci anche se sei in “vacanza”.

D: Innanzitutto grazie per la tua disponibilità ad incontrarci anche se sei in “vacanza”.Partiamo, se sei d’accordo, da un bilancio a 360° sulla stagione appena conclusa?

E’ stata un’annata positiva soprattutto perchè abbiamo fatto fare alle nostre ragazze dei campionati più difficili partecipando per la prima volta a 2 campionati d’èlite. L’under 20, aldilà della vittoria regionale silver ( che fa enorme piacere per carità ) è stata utile per far fare tanta esperienza alle U18 e per avere molti minuti e molte responsabilità alle 1998 impegnate con la serie A2. Con le U18 siamo andati ad un passo dalle Finali Nazionali, facendo 3 buone partite all’Interzona di Chiusi. Per la differenza canestri non siamo andati alle Finali Nazionali, un gran peccato, ma è tutta esperienza che servirà per la prossima stagione. L’U16 di Stazzonelli e Villa, le ho potute seguire  in alcune partite alle Finali Nazionali di Trieste, hanno fatto una bellissima figura. Sono state molto brave, devono continuare su questa strada. Ci sono degli elementi molto interessanti anche in prospettiva Prima Squadra.

D: Nomi?

Non li faccio, non è giusto. Ne ho viste tante sopravvalutate che alla fine non hanno mai sfondato e altre poco considerate che invece giocano in serie A1. Sta a loro aver la fame e l’ambizione di migliorare giorno dopo giorno per poter raggiungere presto la possibilità di giocare in A2. La base è buona, sono allenate bene e le occasioni le avranno, sta esclusivamente a loro…

D: In prospettiva futura come ti immagini il rapporto tra A2 e settore giovanile?

Come Società e come Staff Tecnico siamo molto attenti e vigli per quanto riguarda il Settore Giovanile. Sono convinto che la strada da seguire sia quella tracciata e che nei prossimi anni Ororosa possa diventare un punto di riferimento in Lombardia. Ci vuole  pazienza, fiducia e un po’ di fortuna.

Già per la prossima stagione con Monica Stazzonelli ci siamo confrontati per avere sempre maggiore coinvolgimento delle giovani con la Serie A2 di Albino. Ci sarà un collegamento tra U18 e Serie A. L’ambizione e il nostro obiettivo è farle crescere e far fare esperienze formative per averle un domani “pronte” per giocare in serie A. Ci vuole il sacrificio delle famiglie, delle ragazze e delle Società che fanno parte dell’Ororosa. Ma non ho dubbi che questo accada. Solo così potremo avere un domani una serie “A” fatta da giocatrici cresciute nel nostro vivaio. Impossibile? Non credo. Difficile,  ma è fattibile. E poi bisogna essere ambiziosi, no?

D: Giovedi 8 giugno ad Albino è stata presentata la nuova società “Ororosa-Scorpion Bay” . Che cosa ne pensi di questo Progetto?

La cosa che mi è piaciuta dal primo giorno in cui mi è stato spiegato il progetto Ororosa è la determinazione nel non volersi “dimenticare” di nessuna ragazza, di partecipare a tutti i campionati (èlite e regionali) e di avere addirittura 4 squadre Senior ( Promo ad Albino, C a Parre, B a Trescore e A2 ad Albino ). In altre realtà spesso pensano solo ai gruppi più forti e questo è sbagliato.

E’ importante che ogni ragazza giochi e che lo faccia in un campionato che le possa dare gratificazioni. Prima di essere giocatrici sono ragazze ed è giusto che si divertano. I gruppi che fanno il Campionato èlite hanno magari più visibilità ma non dimentico tutte le altre squadre che hanno partecipato ai campionati U18 e U16 regionale. Anche loro devono avere, e per fortuna in Ororosa ce l’hanno, la stessa considerazione.

D: Siamo alla fine ma prima dei saluti un’ultima domanda: obiettivo della prossima stagione per la tua A2?

Nessun pronostico !!!!!!!!!

Però, se devo essere sincero, c’è una cosa che mi piacerebbe si realizzasse nella prossima stagione: vedere il Palazzetto di Torre Boldone pieno di ragazze del nostro settore giovanile che ci sostengono con il loro “tifo”.

Grazie Giuliano, noi ci saremo!!!!!!!

Buona estate .

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...